Sedicenne
violentata
dopo la disco

L'interno di una discoteca
L'interno di una discoteca
18.11.2018

BASSANO. Sedicenne  violentata dopo una serata passata in discoteca con gli amici. Prima il gruppo l’ha accompagnata fuori dal locale. Lei, completamente ubriaca, è collassata a bordo strada, gli amici invece di soccorrerla l’avrebbero ripresa con i cellulari, poi la compagnia si è sciolta. 
Con la giovane sarebbe rimasto solo un ragazzo di 19 anni di Montebelluna, che l’avrebbe accompagnata in una tenda montata nei pressi del locale, dove si sarebbe consumata la violenza. 
La giovane si è resa conto di tutto solo il giorno seguente, quando si è confessata con i genitori che l’hanno accompagnata all’ospedale San Bassiano, dove i medici avrebbero riscontrato le prove dell’abuso. Sui gravi fatti indagano gli agenti del commissariato cittadino, la Procura di Treviso ha aperto un’inchiesta per violenza sessuale.