Segretario comunale La convenzione è stata sciolta

L.Z. 30.07.2018

Nell'ultimo consiglio comunale di Rossano, il primo della nuova Giunta Martini, era inserito all'ordine del giorno un punto particolarmente delicato e che alla fine della discussione è stato approvato. Si trattava della "risoluzione della convenzione tra i Comuni di Rossano Veneto, Barbarano Vicentino (ora Barbarano Mossano) e Agugliaro per lo svolgimento in forma associata del servizio di segreteria comunale". In sostanza è stata espressa dal consiglio la volontà di sostituire il segretario comunale, Francesco Spaziani, che divide la sua opera con gli altri due comuni. «Sciogliamo la convenzione - ha sottolineato Morena Martini - perché è nostra intenzione cambiare il segretario comunale. Espletate le pratiche di rito, ne nomineremo uno nuovo». Il primo cittadino esclude che ci siano stati dissapori con gli altri paesi e non si sbilancia sulla nomina. «Non c’è stato nessun contrasto con gli altri Comuni. Al momento facciamo riferimento su segretari a scavalco, poi vedremo». Sulla delicatissima questione e sui motivi che hanno portato a una decisione tanto difficile e tormentata il sindaco non ha inteso aggiungere altro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA