Eredità milionaria
Lunga battaglia
tra due fratelli

Roma, palazzo della Cassazione
Roma, palazzo della Cassazione
27.03.2018

ROSÀ. Due fratelli di Rosà battagliano da 14 anni per l'eredità milionaria paterna e materna. Ci sono già state due sentenze della Cassazione e ne è attesa una terza. All'origine del braccio di ferro una donazione vantaggiosa del padre al figlio maschio. Condannato a risarcire una sorella disabile e la madre, ma in forza di un contratto vitalizio sottoscritto successivamente, la somma gli è stata abbonata.