Le nozze del sindaco Bontorin ha sposato la sua amata Giulia

Il sindaco Simone Bontorin e la moglie Giulia Andreatta
Il sindaco Simone Bontorin e la moglie Giulia Andreatta
E.S. 10.09.2018

Fiori d’arancio per il sindaco di Romano d’Ezzelino. Ieri mattina Simone Bontorin è convolato a nozze con Giulia Andreatta. Festa grande per i due novelli sposi, rispettivamente 33 e 28 anni, che erano fidanzati da dieci anni. Giulia, tecnico audioprotesista, ha seguito passo dopo passo la carriera politica di Bontorin e non ha mancato di garantirgli il sostegno necessario anche durante la difficile campagna elettorale del 2017 che lo ha portato alla vittoria contro Massimo Ronchi e Rossella Olivo. Attorniati da familiari, amici e da alcuni amministratori locali che non hanno voluto mancare all’evento, Bontorin, in smoking, e Andreatta, in vestito bianco con coroncina, hanno siglato il loro patto d’amore nella chiesa di Borso del Grappa. Alla cerimonia erano presenti tutti gli assessori e i consiglieri di maggioranza di Romano d’Ezzelino ma anche i sindaci di Mussolente Cristiano Montagner e di Cassola Aldo Maroso. Dopo la messa, sposi e invitati si sono trasferiti a Romano in villa Ca’ Cornaro, dove si è svolto il banchetto nuziale. Il viaggio di nozze per ora è stato posticipato a novembre. •