Rissa al rally
Ora scattano
le denunce

Un frame del video che immortala la rissa
Un frame del video che immortala la rissa
04.10.2018

BASSANO. Rissa al Rally Città di Bassano, organizzatori pronti a sporgere querela contro i proprietari del furgone che ha bloccato la gara, ritenuti responsabili di aver innescato l’acceso diverbio con alcuni piloti. I vertici della manifestazione bollano quanto avvenuto in territorio di Laverda come «un fatto increscioso che ci ha fortemente amareggiato e che speriamo non resti impunito». (IL VIDEO)

«Lo scontro è stato subito fermato dai carabinieri di Lusiana - precisa Grandesso, organizzatore del Rally - allertati dal personale di gara. I militari poi, hanno accompagnato il “personaggio” al suo parcheggio verificando che non c'era nessun problema. L’episodio poteva rovinare una manifestazione per la quale abbiamo lavorato intensamente per garantire alti standard di sicurezza. Presenteremo denuncia».

CORRELATI