I ladri ripuliscono
la casa del medico
Via 100mila euro

Una veduta di via Monsignor Negrin
Una veduta di via Monsignor Negrin
12.10.2018

BASSANO. Raffica di furti in quartiere Firenze: nel mirino anche l’abitazione di un medico, saccheggiata in pieno giorno, con un bottino in gioielli che supera i 100 mila euro. I ladri infatti hanno agito tra le 8.30, quando marito e moglie sono usciti per raggiungere i rispettivi posti di lavoro, e le 12.30, quando sono rientrati per la pausa pranzo.

La famiglia ora vive nel terrore: «Abbiamo una casa blindata, dopo questa incursione la proteggeremo ancora di più - raccontano le vittime -. Temiamo che possano tornare, non terremo più nulla di valore. Ci hanno portato via i ricordi di una vita e anche i preziosi lasciati in eredità dai parenti più cari. Abbiamo avvisato gli amici, dicendo loro di fare attenzione. Questa non è affatto una zona tranquilla: se i ladri possono entrare in una casa lungo una strada molto trafficata, con studenti e professionisti che la percorrono ogni giorno, e lo possono fare di mattina, senza farsi notare da nessuno, allora è necessario alzare la sorveglianza al massimo».