Finestrino spaccato
Consigliere
derubato

Il finestrino dell'auto in frantumi
Il finestrino dell'auto in frantumi
Lorenzo Parolin21.01.2019

BASSANO. I ladri si intrufolano nell’abitacolo dell’auto e rubano una borsa piena di documenti. La vittima del furto è Alessio Savona, consigliere comunale di Forza Italia a Bassano, al quale i malviventi hanno lasciato anche diverse centinaia di euro di danni.

 

«Mercoledì ero a Cassola per ragioni di lavoro – spiega -. Mi sono allontanato  per un colloquio, al rientro mi sono ritrovato senza borsa, con l’auto danneggiata per centinaia di euro». La borsa conteneva  documenti importanti, relativi soprattutto alla politica. Non c’erano né soldi, né oggetti di valore, che con ogni probabilità i malviventi speravano di trovare. Malviventi che, dopo essersi allontanati di una decina di chilometri a nord nella zona di Col Roigo, sotto il Grappa,  e aver frugato, hanno abbandonato la borsa e tutto il contenuto a lato di una strada di collina.

 

Sabato mattina un residente  era in passeggiata in zona. Ha visto l’oggetto del furto lasciato a terra, lo ha preso e portato ai carabinieri. Questi ultimi, in breve sono risaliti al proprietario e ieri mattina Savona è rientrato in possesso di quanto gli era stato rubato. «Fortunatamente – prosegue – subito dopo il furto sono corso a sporgere denuncia. Ai carabinieri è bastato incrociare i dati e la borsa mi è stata restituita».