Cena sotto le stelle per 270 persone E la piazza rivive

I numerosi partecipanti al picnic all’aperto
I numerosi partecipanti al picnic all’aperto
E.S. 05.08.2018

Le tavole apparecchiate di bianco e decorate con fiori e lanterne, le luci soffuse, la musica dal vivo e, per una felice coincidenza, una splendida luna rossa che ha reso l'atmosfera ancor più magica. Grande successo a Cassola per la prima edizione della “Cena sotto le stelle”, il picnic notturno organizzato dalla Pro loco del paese con il patrocinio dell'Amministrazione comunale e con la collaborazione di diverse associazioni locali di volontariato. Circa 270 persone hanno accolto l'invito del presidente della Pro, Giovanni Maria Bizzotto, e si sono date appuntamento nella piazza del municipio per trascorrere qualche ora insieme, all'insegna della convivialità e della leggerezza. Molto apprezzata anche l'idea di chiedere ai partecipanti di indossare un capo d'abbigliamento bianco e il cappello: una piccola regola “di stile” che ha contribuito a render ancor più raffinata e al contempo divertente la serata, allietata dall'esibizione di un gruppo folcloristico. «È stato bello vedere molti abitanti di tutte le frazioni, un positivo segnale di unità - ha osservato il sindaco Aldo Maroso -. Mi ha fatto inoltre molto piacere vedere finalmente la piazza del capoluogo piena di gente: spero che possa esserci un'analoga partecipazione anche per le prossime attività della Pro». • © RIPRODUZIONE RISERVATA