L’attesa è terminata Alpini trasferiti al parco San Marco

La nuova sede degli alpini di Gambellara al parco S. Marco. GUARDA
La nuova sede degli alpini di Gambellara al parco S. Marco. GUARDA
M.G. 03.08.2018

Nuova sede per gli alpini di Gambellara, che da via Borgolecco, dietro alle scuole a ridosso del torrente Rio, si sono trasferiti nel moderno edificio che si trova all’interno del parco San Marco. Il cambio è stato possibile dopo l’accordo raggiunto con l’Amministrazione comunale. «Erano ormai quasi due anni che se ne parlava e finalmente siamo arrivati alla stipula dell’accordo, e questo anche grazie alla perseveranza del capogruppo Giovanni Posenato, per il quale il cambio di sede era una priorità», spiega il portavoce degli alpini nonché consigliere comunale di maggioranza, Pierluigi Pontalto. «Il Comune - precisa - concede il comodato d’uso dei locali per 15 anni, mentre dall’altra gli alpini offrono alla comunità la manutenzione del parco per quanto riguarda la tenuta del prato e degli alberi, più la pulizia dell’area dove si trovano gli ultimi basalti colonnari rimasti visibili, sui cui veglieremo». E la nuova sede sta portando a benefici ulteriori. «Non so com’è, ma da quando ci è stato assegnato l’edificio di parco San Marco abbiamo riscontrato un aumento di iscritti», sottolinea Pontalto. • © RIPRODUZIONE RISERVATA