Dal Trentino
per spacciare
allucinogeni

I controlli dei carabinieri
I controlli dei carabinieri
Luisa Nicoli02.10.2018

ARZIGNANO. È arrivato dal Trentino per spacciare droga nella Valle del Chiampo o comunque nell’Ovest Vicentino. Ma è finito nella rete di controlli attivati lo scorso week end dalla compagnia dei carabinieri di Valdagno. Un giovane di 22 anni, P.M., celibe, già noto alle forze dell’ordine, residente in provincia di Trento, è stato fermato dai militari nella notte tra sabato e domenica tra la Sp 246 a Trissino e la Sp 43 tra Arzignano e Chiampo. All’interno della sua vettura sono state ritrovate 16 dosi di “mdma”, ovvero una sostanza allucinogena, già confezionate in singole bustine sigillate di cellophane e pronte quindi per essere vendute. È stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.