Contributi comunali per le bici elettriche Al via le domande

Al via i contributi del Comune per l’acquisto di bici elettriche.  ARCHIVIO
Al via i contributi del Comune per l’acquisto di bici elettriche. ARCHIVIO
M.P. 13.01.2019

L’amministrazione comunale di Chiampo mette a disposizione 5 mila euro per incentivare l’acquisto di bici elettriche. Con una delibera di giunta, definito uno stanziamento per erogare contributi di 250 euro. Il bando per tali contributi a fondo perduto riguarda l’acquisto di bici elettriche a pedalata assistita, nuove o ricondizionate. Lo scopo è promuovere e favorire la mobilità ecocompatibile e combattere e prevenire l’inquinamento atmosferico causato dal traffico stradale. L’incentivo sarà erogato fino a esaurimento dell’importo stanziato, in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande. Sarà possibile usufruire dell’agevolazione una volta sola per nucleo familiare, purché residenti nel territorio comunale. La concessione della quota è subordinata all’impegno di rimanere in possesso e usare la bici per almeno due anni dalla data di acquisto. Potranno essere effettuati controlli sull’effettivo possesso. La scadenza del bando è il 31 marzo prossimo. Per inoltrare la domanda di contributo si deve compilare un apposito modulo e presentarlo all’ufficio protocollo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA