Rotatoria della Cicogna Pronta entro tre mesi

L’incrocio dove sorgerà il rondò
L’incrocio dove sorgerà il rondò
F.B. 11.06.2018

Inizieranno oggi, con la conclusione prevista entro 90 giorni i lavori per la realizzazione di una rotatoria in località Cicogna a Pojana Maggiore, che metterà in sicurezza l’incrocio tra le provinciali verso Montagnana, la Padovana verso Roveredo di Guà e quella Poianese e la via comunale Vicentina. L’intervento affidato alla ditta Beotto Costruzioni di Villa Bartolomea (scelta tra altre otto che avevano partecipanti al bando di gara) prevede una spesa di a 485 mila euro (di cui 350 mila euro per lavori e il restante importo tra espropri, Iva e spese tecniche) finanziata per 245 mila euro dalla Provincia di Verona e 240 mila da quella di Vicenza. Il progetto redatto dall’ufficio tecnico comunale di Roveredo di Guà ha visto l’approvazione da parte delle tre Province di Vicenza, Verona e Padova e dei Consigli Comunali di Roveredo, Pojana Maggiore e Montagnana. In precedenza erano già stati siglati gli accordi con i privati e la Parrocchia per l’esproprio di alcuni terreni e di una parte del parcheggio della Chiesa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA