Sbanda con l'auto
e finisce nel fosso
40enne in ospedale

L'intervento dei vigili del fuoco
L'intervento dei vigili del fuoco
07.10.2018

ORGIANO. Nella notte tra sabato e domenica, venticinque minuti dopo la mezzanotte, i vigili del fuoco sono intervenuti per  soccorrere un uomo finito con l’auto nel fossato a bordo strada della provinciale Sp8 che collega  Orgiano a Sossano.

La squadra dei pompieri di Lonigo stava percorrendo via San Giovanni a Orgiano, quando hanno notato nel fossato la Fiat Punto, finita fuori strada qualche minuto prima.  I vigili del fuoco sono subito intervenuti consolidando la vettura con degli stabilizzatori ed estraendo il conducente, un 40enne di Noventa Vicentina,  a cui è stato prestato il primo soccorso fino all’arrivo dell’ambulanza del 118,  che ha preso in cura il ferito per portarlo in ospedale. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.

I carabinieri hanno eseguito i rilievi del sinistro.  Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.