Orgiano Arte e cucina “La cultura con gusto” aperta a tuttiOrgiano | Orgiano

Arte e cucina “La cultura con gusto” aperta a tutti

L.GU. 30.03.2018

Sarà una domenica all’insegna della natura, delle bellezze architettoniche e della buona tavola, quella del 15 aprile. Si terrà, infatti, l’evento “La cultura con gusto”, a conclusione della prima edizione del festival “Terre Narranti e le meraviglie dei Berici”, organizzato dall’associazione “Terre Narranti”, in collaborazione con il comune di Orgiano, Campiglia, Unione dei Comuni del Basso Vicentino e partner privati. La lunga giornata si apre presto. Si comincia infatti con una passeggiata sui colli, con partenza alle 8.30 da Piazza dell’Alpino, sotto la guida del naturalista Alberto Girardi. Nella nuova struttura comunale, in via Fontanelle, alle 12.30, è in programma il pranzo con “la cucina ciocheciò”, proposto dal circolo Wigwam “Corte Moranda” di Marisa Saggiotto. Si tratta della trasposizione locale di un’idea nata nelle Marche da Roberto Ferretti, in cui la convivialità è abbinata al turismo basato sulla relazione, per scoprire ricette autentiche. La giornata terminerà (ritrovo davanti al municipio alle 15.30), con la visita guidata a Villa Fracanzan Piovene. Prenotazione, entro il 7 aprile, ad info@terrenarranti.it. • © RIPRODUZIONE RISERVATA