Già in volo a 17 anni
«Pilotare gli aerei
sarà il mio lavoro»

Matteo Bevilacqua, uno dei più giovani piloti d’Italia, davanti a un aereo.
Matteo Bevilacqua, uno dei più giovani piloti d’Italia, davanti a un aereo. (BATCH)
Emilio Garon18.05.2017

LONIGO. In quota a 17 anni. È di Lonigo uno tra i piloti più giovani d'Italia. Matteo Bevilacqua, non ancora maggiorenne, nei giorni scorsi ha ottenuto il brevetto di pilota, superando l'esame nei cieli tra Verona e Brescia ai comandi di un Cessna 150. Matteo ha realizzato così uno dei suoi sogni. "Ho sempre avuto interesse per gli aerei - dice - in questa passione bisogna avere entusiasmo, sicurezza e determinazione, non paura".  

Condividi la notizia