Ferite troppo gravi
È morto l’uomo
caduto dall’ulivo

L’ulivo dal quale era caduto il pensionato sabato mattina
L’ulivo dal quale era caduto il pensionato sabato mattina
Felice Busato08.11.2018

VAL LIONA. Non ce l’ha fatta Sergio Canevarollo il settantaquattrenne pensionato caduto sabato mattina da un ulivo della sua proprietà agricola sulle colline di via Pianezze a Grancona mentre stava raccogliendo le olive. Troppo gravi le lesioni riportare nella caduta a terra. 
L’uomo, secondo quanto si è potuto apprendere, attorno alle 9 era salito sull’ultimo piolo di una scala in legno appoggiata alla pianta quando per un incauto movimento o un malore ha perso improvvisamente l’equilibrio cadendo a terra da oltre due metri e sbattendo violentemente il capo, un trauma purtroppo devastante che gli ha fatto subito perdere conoscenza provocandone di fatto la morte cerebrale. Portato all'ospedale San Bortolo di Vicenza non si era più ripreso. I funerali si terranno sabato mattina.