Canoe e barche schierate per la discesa del “Bisato”

A.MAZ. 09.06.2018

Torna domani la “Discesa del Bisato”. Una mattinata in barca, canoa, kayak o altri mezzi galleggianti di artigianale creatività, da Longare ad Albettone lungo l’antico percorso della pietra e degli scalpellini. Oltre alla via d’acqua due percorsi in bicicletta con partenza da Longare e Noventa. Organizzata dal Consorzio Pro loco Colli Berici e le Pro loco di Longare, Nanto, Albettone e Orgiano, in collaborazione con Green tour, l’Ulss 8 e il Comune di Grisignano del Zocco, è un appuntamento di inizio estate sempre molto atteso, sia per il fascino della regata, che per le compagnie di giovani, veri protagonisti della discesa, con le loro fantasiose e stravaganti inbarcazioni. Anche quest’anno ci sarà un’imbarcazione dedicata dagli amici a Matteo Sinigaglia, scomparso lo scorso anno in un tragico incidente stradale. Per chi sceglie la via d’acqua il ritrovo è fissato al vecchio imbarcadero di Longare di fronte all’ex municipio con partenza alle 8.15. Prima sosta al bar Paradise di Ponte di Nanto, la successiva all’azienda agricola Barbieri di Ponte di Mossano. • © RIPRODUZIONE RISERVATA