Appuntamento con il centro antiviolenza al Modernissimo

F.B. 07.02.2019

Domani alle 10, il teatro Modernissimo ospiterà l’incontro organizzato dal Centro Antiviolenza del Comune di Vicenza, dall’associazione “DonnaChiamaDonna onlus”, unitamente al Comune di Noventa. L’iniziativa è inserita nel progetto regionale Ve.R.A. - Verso la Rete Antiviolenza - che ha quale obiettivo la promozione dei centri antiviolenza presenti nel territorio ed il sostegno di donne e minori vittime di violenza. Dopo il saluto iniziale dell’Amministrazione Comunale, Orietta Canova, procuratore aggiunto presso la Procura del Tribunale di Vicenza, e l'avvocato Martina Sartori, volontaria dell'associazione “DonnaChiamaDonna onlus”, si confronteranno su norme e prassi che consentono alle vittime di violenza di ottenere una risposta efficace da parte della Giustizia. Parteciperà, inoltre, all’incontro l’assistente sociale Benedetta Sandorfi del centro antiviolenza del Comune Vicenza, che presenterà il lavoro svolto dalle operatrici con le donne vittime di violenza. È previsto inoltre l'intervento di un incaricato del comando provinciale carabinieri. • © RIPRODUZIONE RISERVATA