A Costozza l’incontro degli ex allievi del don Calabria

A.MAZ. 09.09.2018

Si tiene oggi a Costozza l’incontro annuale degli ex allievi dell’istituto don Calabria. Con il raduno di quest’anno si aprono le celebrazioni ufficiali per la ricorrenza del centenario dell’apertura della casa. La benemerita Casa dei Buoni Fanciulli venne infatti aperta dallo stesso san Giovanni Calabria nel 1919, un periodo di grande emergenza sociale all’indomani della Prima guerra mondiale con una massa enorme di bambini orfani o in totale miseria. La casa venne chiusa nel 1996 e riaperta con una nuova missione a Racaciuni in Romania, mentre la Casa di Costozza ora è la sede dell’istituto di ricerca sulle malattie rare “Mauro Baschirotto”. Per il giorno del raduno, l’istituto aprirà le sue porte per dar modo agli ex allievi di poter ritornare nella vecchia sede della casa dei buoni fanciulli dove hanno trascorso gli anni fondamentali della loro giovinezza. Alle 9.30 ci sarà l’accoglienza e la visita alla vecchia sede, alle 11 il convegno e le comunicazioni della presidenza dell’associazione degli ex allievi, alle 12 messa e poi pranzo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA