Inferno in A22
Maxi incidente
Un morto, 37 feriti

Maxi tamponamento in A22 (L'Arena/Diennefoto)
Maxi tamponamento in A22 (L'Arena/Diennefoto)
21.02.2019

VERONA. Una persona è morta e trentasette sono rimaste ferite, di cui almeno sei in modo grave, in una serie di incidenti avvenuti questa mattina intorno alle 9 tra lo svincolo della A4, a Verona, e la A22 del Brennero, all'altezza di Nogarole Rocca. I feriti sono stati distribuiti negli ospedali di Veneto e Lombardia. Negli incidenti, in tutto 22, sono rimasti coinvolti oltre 80 mezzi. (GUARDA IL VIDEO)La vittima dell'incidente è Dino Ghezzi, di 69 anni di Parma.

 

Le sei persone più gravi sono state portate nei nosocomi di Borgo Trento e Borgo Roma, a Verona, San Bonifacio, Peschiera e Mantova. L'autostrada è stata chiusa in entrambe le direzioni fino a Carpi. Ripercussioni al traffico in tutta l’area veronese e anche in A4. Al momento degli incidenti sulla zona gravava una fitta nebbia. La circolazione è tornata alla normalità nel pomeriggio.

 

Maxi tamponamento in A22 (L'Arena/Diennefoto)

 

«La nebbia - ha detto il comandante della polstrada di Verona, Girolamo Laquaniti - è una concausa, ma non la causa. Velocità, distrazioni hanno favorito seriamente i tamponamenti». Molti dei feriti sono stati portati agli ospedali della zona con codice rosso. Il timore è che il bilancio possa aumentare.

 

La testimonianza. Andrea D'Amico, noto procuratore di calcio, si trova nell'«inferno» e racconta: «Sono un miracolato, fortunatamente andavo piano in direzione Mantova, a una decina di chilometri da Nogarole Rocca c'è stato un banco di nebbia e ho rallentato fino a fermarmi. Dietro di me ho sentito "bum, bum, bum" e ho solo sperato che non mi travolgessero. È un tamponamento a catena di almeno dieci chilometri in entrambe le direzioni. Un disastro, ho visto anche un corpo coperto da un telo e auto completamente distrutte».

 

 

A causa della nebbia una serie di tamponamenti si sono verificati anche sull'A1 che è chiusa nel tratto fra Milano Sud e Basso Lodigiano.

CORRELATI