Volley Ramonda, doppia conferma in posto treVolley | Volley

Ramonda, doppia conferma in posto tre

Laura Bovo a muro
Laura Bovo a muro
Sara Marangon 11.08.2018

Sara Marangon MONTECCHIO MAGGIORE Un’altra coppia di conferme in casa Ramonda Ipag Montecchio. Si tratta delle centrali Laura Bovo e Marianna Fiocco. La prima a parlare, concluso quello che è stato l’esordio personale in serie A2, è Bovo: «Nel complesso valuto la scorsa stagione positivamente, anche se la considero di rodaggio per comprendere la categoria, il livello di gioco e il carico di lavoro. Mi sento migliorata tecnicamente, ma considerato il grande numero di allenamenti credo sia normale. È stata una stagione divisa in due: come spesso mi è capitato, nella seconda parte del campionato ho accusato un calo». Il reparto comprende il nuovo innesto Benedetta Bartolini: «L’ho conosciuta nelle partite contro Olbia - prosegue Bovo - e sono sicura che andremo a comporre un “centro” variegato; ognuna ha caratteristiche diverse e complementari. E sono curiosa di conoscere personalmente l’opposta statunitense Larson. Per la prossima stagione mi aspetto grandi cose; dopo aver capito come funziona la categoria saremo certamente più serene». Confermata anche la centrale classe 1994 Marianna Fiocco, una delle poche superstiti rimaste dalla storica promozione in serie A2 di due stagioni fa. «Lo scorso è stato un campionato dai due volti: sono partita da titolare, ma ho accusato la pressione tanto che, per la prima volta in vita mia, non mi sentivo all’altezza della categoria. Fortunatamente con gli allenamenti quotidiani e con un certo lavoro mentale ho saputo riprendermi e dare il mio contributo nel girone di ritorno. Per la stagione a venire mi sento più tranquilla e a livello tecnico la mia missione sarà quella di migliore al servizio e di continuare a dare il mio apporto in difesa. Obiettivi? Mi piacerebbe raggiungere con la squadra l’accesso alla Coppa Italia». • © RIPRODUZIONE RISERVATA