Riecco Calabrò
«Voglio il Vicenza
pronto 1 milione»

I tifosi biancorossi
I tifosi biancorossi
A.M.02.02.2018

VICENZA. Lo aveva detto che non avrebbe rinunciato all'idea di acquistare il Vicenza e ieri Ubaldo Calabrò, l'imprenditore novarese che opera nell'ambito della comunicazione, ce ne ha dato la conferma. Dirompente l'intervista che rilasciò al nostro giornale quando rivelò che Fabio Sanfilippo, da poco divenuto proprietario del Vicenza, gli aveva chiesto 300 mila euro per farsi da parte. Non se ne fece nulla. Ma ora eccolo pronto a ridiscendere in campo ed infatti mercoledì ha già incontrato il curatore fallimentare Nerio De Bortoli.

 

Nell'intervista pubblicata oggi sul GdV in edicola, Calabrò ha rivelato che la cordata lombardo-piemontese da lui rappresentata è intenzionata ad accelerare i tempi e sarebbe pronta a depositare un milione di euro in vista dell'asta. «A noi è stato chiesto un deposito di mezzo milione di euro, ma abbiamo deciso di versare un milione specificando che questo ci dovrebbe dare un diritto di prelazione a parità di offerte, se poi qualcuno metterà una cifra più alta ci faremo da parte». Al suo fianco in questa avventura c'è anche l'ex portiere Stefano Tacconi, oltre ad un investitore africano che diventerebbe sponsor. 

CORRELATI