Il Lane dà la Nord
agli altopianesi
colpiti dal maltempo

Biancorossi al lavoro durante il ritiro ad Asiago
Biancorossi al lavoro durante il ritiro ad Asiago
Francesco Guiotto 08.11.2018

L’abbraccio di Vicenza e del Vicenza all’Altopiano di Asiago, duramente colpito dai danni del maltempo nei giorni scorsi, domenica coinvolgerà concretamente il Menti. In occasione della partita con la Sambenedettese, infatti, la società biancorossa ha deciso di mettere in atto la prima di una serie di iniziative a favore dei Sette Comuni e dei loro abitanti: si comincerà con invito speciale rivolto ai tanti tifosi che ad Asiago e dintorni seguono sempre con affetto il Lane e hanno accolto con calore la squadra di Colella anche in occasione del ritiro precampionato dello scorso luglio.

 

Domenica alle 14.30, quando si darà il calcio d’inizio alla partita, la Curva Nord non accoglierà i tifosi ospiti, ma proprio i biancorossi scesi per l’occasione dall’altopiano asiaghese. Le disposizioni di sicurezza dell’Osservatorio nazionale per le manifestazioni sportive, infatti, hanno vietato la vendita dei biglietti ai residenti nella regione Marche e nella provincia di Teramo, quindi di fatto ai tifosi della Sambenedettese: una scelta figlia dei disordini che caratterizzarono il dopopartita di un anno fa (ne pagò le conseguenze più gravi il tifoso sambenedettese Luca Fanesi, rimasto in coma per diversi mesi dopo i tafferugli che coinvolsero alcuni tifosi rossoblu e le forze dell’ordine). Il club di via Schio ha pertanto deciso di riservare il settore dello stadio abitualmente dedicato ai sostenitori ospiti ai residenti nell’Altopiano, definendo prezzi d’ingresso simbolici e predisponendo un servizio di collegamento diretto ad hoc. In collaborazione con la Società Vicentina Trasporti, tre autobus domenica svolgeranno il trasporto andata e ritorno dall’altopiano al Menti al costo di 2 euro a persona: partenze alle 11.30 da Asiago, Gallio e Canove; ritorno dallo stadio alle 17.30. I biglietti per il trasporto saranno acquistabili da domani nelle rivendite SVT di Asiago (sportello Informazioni Turistiche in Piazza Carli, bar Vecchia Stazione, tabaccheria Il Quadrifoglio) e Canove (bar Alla Torre, La Tabaccheria). Ai botteghini del Menti tutti i residenti nell’altopiano, anche se giunti a Vicenza con mezzi propri, potranno quindi acquistare il biglietto per assistere alla partita al costo di 3 euro, con riduzione ad 1 euro per donne, under 16 e over 60.