Ecco il Lanerossi
Vicenza Virtus
Inizia l'era Rosso

Il momento della firma di Renzo Rosso (foto Instagram)
Il momento della firma di Renzo Rosso (foto Instagram)
 
Alberta Mantovani18.06.2018

VICENZA. ore 22.30 Questo il post pubblicato dallo stesso Renzo Rosso pochi minuti fa su Instagram, accompagnato dalla foto della firma: «Oggi ho firmato una quantità infinita di documenti ed ora il Vicenza ha una proprietà. Sono state fatte delle cose incredibili a tutti livelli e per certi aspetti mi fa paura vedere la situazione. Non sarà facile rimettere in moto la macchina ma con passione, amore, umiltà e un po’ di esperienza ci proveremo. Serve la comprensione e l'aiuto di tutti!
Grazie, forza #Vicenza». 

 

ore 20.10 Il L.R. Vicenza Virtus S.p.A. ora è realtà. È ufficialmente iniziata l'era Renzo Rosso. In serata a Bassano è stato perfezionato l'acquisto del ramo d’azienda del Vicenza Calcio da parte del gruppo Otb. Il club avrà la sede allo stadio Menti. Inizia così un nuovo capitolo della storia calcistica di Vicenza e della sua provincia.

 

«Da anni siamo impegnati in progetti di sviluppo economico e sociale a livello locale, e questa operazione ne è un esempio - il commento di Renzo Rosso -. Credo fortemente nei valori dello sport, il senso di sacrificio, lo spirito di squadra, di aggregazione. La nostra volontà è quella di unire l’intera provincia vicentina in un progetto che ambisce a nuovi importanti successi sportivi. Da oggi inizia un grande lavoro di messa a punto del piano di sviluppo della società, non solo per quanto riguarda la prima squadra ma anche per la costruzione di un grande settore giovanile. Un progetto completo che racconteremo nei suoi dettagli appena possibile».

 

«La denominazione sociale scelta è L.R. Vicenza Virtus S.p.A. - recita la nota diffusa da Otb - un nome che richiama fortemente il glorioso passato del club che si è fatto valere nel panorama calcistico nazionale ed internazionale, conquistando la Coppa Italia nella stagione 1996/1997, e arrivando in semifinale di Coppa delle Coppe nella stagione 1997/1998. Questa scelta vuole rendere omaggio ai tantissimi tifosi che da sempre sostengono in maniera incondizionata la squadra, nonché alla passione calcistica dell’intera provincia vicentina». 

 

Come anticipato, a guidare la società sarà Paolo Bedin, che ricoprirà il ruolo di Direttore Generale. Ad affiancarlo sarà il Direttore Sportivo Werner Seeber, mentre l'allenatore sarà Giovanni Colella. 

 

ore 6 L'era di Renzo Rosso è davvero a un passo. Tra poco verrà effettuato il rogito che segnerà il definitivo passaggio di proprietà, poi la nuova società comincerà ufficialmente il lavoro in vista della prossima stagione.

In realtà molta strada è già stata fatta: il direttore sportivo sarà Werner Seeber, la squadra sarà guidata dal tecnico Giovanni Colella e il direttore generale dovrebbe essere Paolo Bedin.

C'è ancora un po' di incertezza sul nome, ma appare chiaro che la nuova denominazione dovrà contenere tre elementi: Vicenza, Virtus e Lanerossi

 

CORRELATI