Un brutto Vicenza
cade a Reggio
Prima sconfitta

La formazione scelta da Colombo contro la Reggiana. FOTO CISCATO
La formazione scelta da Colombo contro la Reggiana. FOTO CISCATO
Marta Benedetti09.10.2017

REGGIANA (4-3-2-1): Facchin; Ghiringhelli (29' st Spanò), Crocchianti, Bastrini, Manfrin (37' st Panizzi); Bovo, Bobb, Riverola; Carlini, Altinier (37' st Cianci), Napoli (21' st Cesarini). Allenatore: La Rosa/Tedeschi

A disposizione: Viola, De Santis, Zaccariello, Rocco, Lombardo, Narduzzo.

 

VICENZA (4-3-3): Valentini; Turi, Crescenzi, Milesi, Giraudo; Tassi (24' st Salifu), Romizi (34' st Di Molfetta), Alimi; De Giorgio, Comi (16' st Ferrari), Giacomelli (21' st Lanini). Allenatore: Colombo

A disposizione: Fortunato, Costa, Magri, Ferchichi, Bangu.

 

ARBITRO: Giampaolo Mantelli di Brescia

 

RETI: 33' st Riverola

 

NOTE: ammoniti Crocchianti, Cianci (R), Giraudo (V)

 

SECONDO TEMPO

 

49' È finita, vince la Reggiana 1-0 grazie al gol di Riverola al 33' della ripresa. Brutta prova del Vicenza che in classifica resta dietro al Bassano

 

45' Saranno 4 i minuti di recupero

 

Ultimi minuti a disposizione del Vicenza per provare a pareggiare. La Reggiana sembra avere più gamba

 

41' ammonito Cianci

 

37' Cianci per Altinier e Panizzi per Manfrin

 

34' Di Molfetta per Romizi

 

33' GOL REGGIANA RIVEROLA. Il vantaggio dei padroni di casa arriva grazie ad una conclusione di Riverola, da circa 25 metri, sporcata da un difensore.

 

Sempre 0-0 al Mapei Stadium, poche emozioni e Reggiana che, più del Vicenza, dà l'impressione di potersi portare in vantaggio. Finora i tre cambi effettuati da Colombo non hanno inciso

 

29' Spanó per Ghiringhelli

 

27' ammonito Giraudo

 

24' Altro cambio per Colombo: fuori Tassi dentro Salifu

 

21' Cesarini per Napoli

 

16' Ferrari per Comi, Lanini per Giacomelli. Colombo prova a dare la svolta

 

1' È cominciato il secondo tempo. Si riparte dallo 0-0. Nessun cambio nelle due squadre

 

PRIMO TEMPO

 

46' Finisce 0-0 il primo tempo tra Reggiana e Vicenza. I biancorossi si sono difesi con qualche affanno e davanti non sono riusciti a produrre granché. Resta il gol-non gol di Comi in avvio e un tiro alto di Giacomelli, al 41', da ottima posizione.

 

45' Un minuto di recupero

 

30' Sempre 0-0 dopo la prima mezz'ora di gioco tra Reggiana e Vicenza. Da segnalare un paio di palle-gol per i granata, al 18' con Altinier (colpo di testa a lato) e al 26' con Napoli (destro secco fuori).

 

29' ammonito Crocchianti

 

15' È appena passato il 15' e i tifosi, in silenzio per protestare contro l'orario della gara imposto dalla Lega, hanno ripreso a cantare. Finora un'occasione per il Vicenza con Comi; Facchin ha salvato sulla linea.

 

7' Episodio molto dubbio: Comi calcia al volo, servito da De Giorgio su punizione, e il portiere respinge con i piedi sulla linea. L'attaccante chiama il gol e in effetti dalla tribuna la prima impressione è che la palla possa aver oltrepassato la linea. L'arbitro non è stato di questo avviso.

 

1' È iniziato il match. Il Vicenza attacca da sinistra a destra in tenuta blu notte.

 

REGGIO EMILIA. Il Vicenza a casa dell' "animale ferito". Così infatti il tecnico Colombo ha definito la sua ex squadra, la Reggiana. Fischio d'inizio alle 18.30, al Mapei Stadium arbitra Mantelli di Brescia. Temperature gradevolissime e formazioni in campo per il riscaldamento. Tutto confermato nell'undici biancorosso, Giacomelli c'è. Nella Reggiana, invece, giocano dal primo minuto Crocchianti, Bobb e Napoli.

 

CORRELATI
Condividi la notizia