Toro-Inter, steward
colpito da pallonata
Asportata la milza

Il momento in cui il pallone colpisce lo steward alla schiena
Il momento in cui il pallone colpisce lo steward alla schiena
13.04.2018

TORINO. Una tragica fatalità. È quanto successo capitato a Marco Rapisarda, steward di Torino, colpito involontariamente da una punizione di Candreva, che gli è costata l'asportazione della milza. 

Il fatto è accaduto domenica scorsa allo stadio "Grande Torino" durante il lunch match delle 12.30 tra Torino e Inter. Al minuto 23 del primo tempo c'è una punizione dai 25 metri per i nerazzurri: sul pallone va Candreva, che calcia con grande potenza ma la palla termina abbondantemente sopra la traversa, andando a colpire alla schiena lo steward che in quel momento, come da suo dovere, dà le spalle al campo. Una scena di cui si sono accorti anche i commentatori durante la telecronaca. Rapisarda, 25 anni studente universitario, ha comunque finito la partita, ma una volta tornato a casa ha iniziato a lamentare fortissimi dolori alla schiena ed è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Martini" dove gli è stata asportata la milza. 

L'intervento è perfettamente riuscito, il giovane ora sta bene e ha ricevuto la visita di una delegazione del Torino. Anche Candreva ha telefonato al 25enne per salutarlo e augurargli una pronta guarigione.

Il centrocampista dell’Inter, inoltre, regalerà una maglia a Rapisarda, che verrà consegnata in questo weekend al responsabile degli steward dello stadio "Olimpico Grande Torino"