Torneo open di Camisano Arrivano le giornate clou

AN.SI.27.08.2018

CAMISANO VICENTINO Oggi le semifinali alle 17.30, domani la finale, probabilmente alle 18. È questo il programma delle due giornate clou del torneo open di Camisano. Le semifinali vedranno protagonisti anche i due maggiori favoriti della vigilia, Marco Speronello, 2.2 trevigiano e testa di serie numero 1, nella parte alta del tabellone, il 2.2 vicentino Andrea Fava, nella parte bassa. Tre erano i vicentini nei quarti del tabellone finale, Fava, Fabrizio Cavestro e Alessandro Buratto. Quest'ultimo aveva eliminato al quarto turno, al rientro alle gare dopo l'infortunio alla schiena, il 2.7 del Palalido Carlo De Nardi. Nei quarti si è trovato di fronte a Fava in un derby vicentino che ha visto il 2.4 del Tc Istrana imporre la sua migliore condizione sul talentuoso 2.6 del Ct Vicenza. Cavestro, invece, esordiva nei quarti come testa di serie, ma si è fatto sorprendere dal forte 2.5 umbro Federico Cecconi senza riuscire a entrare in partita a parte nel secondo set dove però il suo avversario è riuscito a contenerlo. Al quarto turno del tabellone finale è finita invece l'avventura di Enrico Zen, il presidente del circolo, comunque protagonista di un altro grande match contro il 2.4 pugliese Thomas Gerini, testa di serie numero 5, costretto agli straordinari per avere ragione dell'ex 2.2 di Noventa Vicentina. Lo stesso Gerini ha poi concesso solo due giochi al 2.4 padovano, testa di serie numero 4, Alessandro Ragazzi, in semifinale. Tutto facile, infine, nei quarti per Speronello, testa di serie numero 1, il quale si è imposto in due set sul 2.4 umbro Mattia Fornaci. Tabellone finale. 4° turno: Fornaci (2.4) b. Magaddino (2.7) 6-4 6-2, Ragazzi (2.4-n.4) b. Buffo (2.6) 6-1 6-1, Gerini (2.4-n.5) b. Zen (2.7) 6-3 5-7 6-3, Cecconi (2.5) b. Garbin (2.7) 6-1 6-3, Buratto (2.6) b. De Nardi (2.7) 6-1 6-2. Quarti: Speronello (2.2-n.1) b. Fornaci (2.4) 6-3 6-2, Gerini (2.4-n.5) b. Ragazzi 6-1 6-1, Cecconi (2.5) b. Cavestro (2.4-n.3) 6-1 6-4, Fava (2.4-n.2) b. Buratto (2.6) 6-2 6-2. •