Fognini avanza Subito fuori Federico Gaio e Camila Giorgi

Fabio Fognini
Fabio Fognini
30.08.2018

Esordio positivo per Fabio Fognini all’Us Open, un torneo che gli ha finora regalato più delusioni che sorrisi, al contrario di quanto avvenuto alla moglie, Flavia Pennetta. Il ligure ha sconfitto il giovane statunitense Michael Mmoh per 4-6, 6-2, 6-4, 7-6 e oggi proverà ad allungare la sua permanenza a Flushing Meadows con l’australiano John Millman, numero 55 Atp. Solo tre set è durata la prima esperienza a New York di Federico Gaio, che di fronte al n.10 David Goffin ha ceduto per 6-2, 6-4, 7-6. Se Fognini riuscisse a raggiungere gli ottavi, potrebbe trovare Roger Federer, il quale ha agevolmente passato il primo turno. Buona partenza anche per il tedesco Alexander Zverev, n.4 del seeding, e per il n.7 Marin Cilic. Nel torneo femminile avvio vincente per la russa Maria Sharapova, mentre l’Italia resta senza rappresentanti per l’eliminazione di Camila Giorgi, eliminata da Venus Williams. Raggiunto il secondo turno, la marchigiana n.40 del ranking ha ceduto per 6-4, 7-5, in poco meno di due ore. Venus aspetta ora di sapere cosa farà la sorella Serena, impegnata nella notte italiana con Carina Witthoeft, nella prospettiva di un duello in famiglia che andrebbe in scena venerdì. Procede spedita al terzo turno la campionessa uscente Sloane Stephens, che ha battuto 4-6, 7-5, 6-2 l’ucraina Anhelina Kalinina e ora affronterà la bielorussa Victoria Azarenka. •