Camisano, Zini e Bertuzzo avanzano

AN.SI. 24.08.2018

Il vero torneo è cominciato ieri. Esaurite tutte le sfide dei primi tue tabelloni, quello di quarta e quello di terza categoria, è stato un doppio turno ad accogliere i seconda categoria nel tabellone finale del torneo open di Camisano. Nel terza, gli unici vicentini qualificati sono Luca Zini e Tommaso Bertuzzo . All'ultimo turno di qualificazione erano giunti anche Daniel Dalla Costa (Ct Vicenza), Tommaso Bertuzzo (Tennis Comunali), Gianluca Corezzola (Ct Costabissara) e Gabriele Broccardo (Tc Schio). La sorpresa è sicuramente Corezzola che nel terzo turno ha sconfitto in due set il 3.3 padovano Sandro Turlon. Tirato a lucido, con sette chili in meno della passata stagione, è diventato giocatore davvero ostico e difficile da inquadrare con il suo velenoso back di rovescio sempre molto profondo e il dritto alto e mai leggibile. Anche il 3.2 Nicolò Nali ha avuto il suo bel daffare per venirne a capo. L'impresa del giorno, nell'ultimo turno del tabellone terza, è quella del giovane 3.5 di casa Tommaso Bertuzzo che si è qualificato per la prima volta nella sua carriera per un tabellone finale in un open battendo con grande autorità il 3.2 veneziano Elia Perini. Secondo tabellone (3a categoria). 3° turno: Dalla Costa (3.2) b. Saracino (4.1) 6-4 6-0, Bertuzzo (3.5) b. Cella (3.4) 6-1 6-3, Battello (3.3) b. Polato (3.2) 6-0 6-3, Zanardi (3.3) b. L. Piccolo (3.5) 6-3 6-3, Corezzola (3.4) b. Turlon (3.3) 6-4 6-4, Broccardo (3.2) b. Bonamin (3.3) 6-2 6-0, Zanettin (3.3) b. Bellotto (3.4) 1-6 6-4 6-3, Belluco (3.2) b. Fiorio (3.3) 6-4 6-2. Turno finale: Zani (3.1) b. Dalla Costa (3.2) 6-3 6-2, Bertuzzo (3.3) b. Perini (3.2) 6-0 6-4, Battello (3.3) b. Andreatta (3.1) 6-4 1-6 6-3, Zini (3.1) b. Zanardi (3.2) 6-2 6-2, Nali (3.2) b. Corezzola (3.4) 6-4 6-4, Caron (3.1) b. Broccardo (3.2) 6-4 3-6 6-4, Zanettin (3.3) b. Buffa (3.2) 7-5 6-2, Belluco (3.2) b. Baldan (3.1) 6-2 7-6. OPEN SOMMACAMPAGNA. . Nel quarto turno del tabellone finale, Fava ha sconfitto il 2.5 umbro Federico Cecconi per 7-5 6-4, mentre con identico punteggio Gabrieli si è dovuto arrendere al 2.4 veronese Lorenzo Corioni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA