Camisano allo start In 70 si scontreranno per vincere il trofeo

AN.SI. 18.08.2018

Sui campi del Tennis Comunali di Camisano Vicentino ha preso il via ieri il torneo open di Camisano con 70 giocatori iscritti. Fra questi i seconda categoria sono i 2.4, Federico Cecconi, Fabrizio Cavestro, Tomas Gerini, Mattia Fornaci e Alessandro Ragazzi, i 2.6 Alessandro Buratto e Leonardo Mazzucchelli, i 2.7 Carlo De Nardi, Patrick Dalla Palma, Enrico Zen, Massimiliano Giunchi, Gabriele Magaddino, Alberto Boraso e Filippo Pittarello e i 2.8 Riccardo Eger e Tommaso Bettella, RODEO OPEN CORTINA. L'aria frizzante della montagna ha giocato un brutto scherzo a Thomas Nucera. Il 2.8 vicentino, testa di serie numero 2 del torneo, è scivolato all'esordio, nei quarti del tabellone finale, sconfitto dal 3.2 di casa Enrico Dimai (in una sfida fra due under 16) col punteggio di 4-1 5-3, poi sconfitto nettamente in semifinale dal 2.7 Alessandro Balzan. La formula dei tornei Rodeo, che da questa stagione assegnano punteggio pieno per le vittorie, non consente molte distrazioni. E il giovane giocatore del Tennis Palladio non partendo col piede giusto non è più riuscito a recuperare. Il torneo ha visto il successo del 2.6 trentino Alvise Zaratonello che in finale si è imposto su Balzan col punteggio di 4-1 4-2. TERZA CASTELFRANCO. L'ex B1 vicentino Fabio Visotti è protagonista anche al torneo di terza categoria di Castelfranco. Il 3.1 del New Tennis La Rotonda è giunto in semifinale battendo il 3.3 Federico Rossato per 6-4 6-1 e il 3.2 Pier Silvio De Bortoli per 6-0 6-1, prima di cedere con un doppio 6-2 al 3.1 padovano Simone Gelli, testa di serie numero 1 e poi vincitore del torneo. Per Visotti si è trattato del quarto torneo disputato in questa stagione e della seconda semifinale di fila. •