Para il rigore ma l’esultanza del compagno è fatale

 
27.01.2017

Il portiere para il rigore ma accade l’imprevedibile. Il difensore per congratularsi lo abbraccia, il pallone sfugge all’estremo difensore e finisce in rete. Autogol, tra i più clamorosi mai visti sui campi di calcio. Succede nella seconda serie in Turchia, protagonisti i giocatori del Gaziantep Buyuksehir Belediyespor.

CORRELATI