Sette Colli Ceccon brilla nel dorso

20.06.2015

Thomas Ceccon chiude la sua avventura nella 52ª edizione del trofeo internazionale Sette Colli con il 2° posto nella sua batteria dei 100 dorso. Il 14enne scledense della Leosport Creazzo a Roma ha conquistato il piazzamento d'onore in 58"73 alle spalle del 20enne cagliaritano Emanuele Cadeddu, primo in 57"80. Un crono di rispetto per lo scledense, anche se non si tratta del suo primato personale che rimane il recente 58"44 con cui ha conquistato la qualificazione. Anche nella batteria dei 50 dorso da lui vinta, il vicentino non aveva limato il suo personale di 27"18, nuotando però con un ottimo 27"50. Visto il livello dell'evento, la prova di Ceccon è stata davvero brillante a conferma non solo delle qualità tecniche del 14enne della Leosport, ma anche della sua personalità. Tra i 700 atleti partecipanti, in rappresentanza di 36 nazioni, era l'unico classe 2001.AN.SI.COPYRIGHT

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola