Ceccon centra l’obiettivo: è in finale nei 100 dorso

Il vicentino Thomas Ceccon: oggi disputerà la finale dei 100 dorso
Il vicentino Thomas Ceccon: oggi disputerà la finale dei 100 dorso
Antonio Simeone 06.08.2018

Thomas Ceccon è in finale nei 100 dorso ai Campionati Europei in vasca lunga di Glasgow. Un altro risultato storico per il nuoto vicentino firmato dal diciassettenne di Magrè che centra con la lucidità di un veterano l’obiettivo dichiarato. La giornata più lunga al Tollcross international swimming centre di Glasgow comincia la mattina con le attese quanto temute batterie. Thomas si presenta ai blocchi della quarta serie. La tensione si fa sentire perché, a differenza dei 50 dorso fatti per entrare nel clima degli Europei, non si può fallire. Il primo cinquanta è fin troppo prudente e Ceccon tocca alla virata solo al nono posto, virtualmente fuori dalle semifinali. Nella seconda vasca il campione della Leosport trova forza e cattiveria per recuperare e chiudere al quarto posto in 54”89 ex aequo col britannico Nicholas Pyle. Gara vinta dal russo Grigory Tarasevich in 53”34 davanti all’israeliano Yan Yakov Toumarkin (54”57), all’irlandese Conor Ferguson (54”61) e al tedesco Christian Diener (54”63). Il suo è l’undicesimo tempo assoluto, abbondantemente nei sedici qualificati per le semifinali. Per entrare in finale bisogna però fare meglio e alzare decisamente il livello. Thomas Ceccon fa parte della seconda semifinale, assieme all’altro azzurro Simone Sabbioni. La partenza è buona e la prima vasca decisamente migliore. Ceccon è a ridosso dei primi e si gioca la qualificazione con Ferguson che lo aveva sconfitto nelle batterie. L’irlandese è davanti alla virata, ma nella seconda vasca Thomas rinviene e lo supera toccando quarto in 54”24. Semifinale vinta dal russo Eugeny Rylov davanti a Sabbioni e al greco Apostolos Christou. • © RIPRODUZIONE RISERVATA