Ceccon, è quaterna d'oro

Thomas Ceccon: poker d'oro
Thomas Ceccon: poker d'oro
Antonio Simeone25.03.2015

Tutti in piedi ad applaudire il fenomeno dei campionati italiani giovanili, dei Criteria Kinder. È Thomas Ceccon, scledense, classe 2001 da cinque stagioni in forza alla Leosport Creazzo. È lui il dominatore della categoria Ragazzi primo anno. Lunedì la prima medaglia d'oro nei 200 misti (2'04”48) vinti con più di cinque secondi di distacco su Luca Mascarino (Pietro Radici), argento in 2'09”24.
Ieri gli altri tre trionfi. Il primo nei 100 dorso con il nuovo record della maifestazione (55”78) che lima il precedente di Lorenzo Glessi (55"98) del 2012, con 3”73 di vantaggio su Maicol Carraro del Riviera, secondo classificato. Il secondo oro di giornata nei 100 farfalla in 56”97 (qui con solo cinque centesimi di margine su Federico Burdisso della Estra Ecoswin) e, dopo appena venti minuti da questi ultimi, nei 400 misti in 4'26”11 con un tempo che frantuma (tre secondi!) il precedente record che apparteneva sempre a Glessi. Il secondo classificato, Luca Mascarino, è giunto a 7 secondi e mezzo, il terzo, il genovese Andrea Filadelli, a quasi nove secondi.
Una impressionante dimostrazione di superiorità, mai vista prima. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola