Hockey pista FaiZanè infila il settebello Thiene ferma LodiHockey pista | Hockey pista

FaiZanè infila
il settebello
Thiene ferma Lodi

La gioia del Breganze
La gioia del Breganze
07.02.2018

Non sono mancate le sorprese nel turno infrasettimanale dell'A1 di hockey su pista. Il Lodi capolista è stato infatti fermato dal Thiene sul 2 a 2 conquistando un solo punto dei tre in palio, in una gara in cui i vicentini hanno tenuto a bada il virtuoso attacco lombardo. Nel contempo il Forte dei Marmi riconquista la vetta della classifica battendo nel derbyssimo il Viareggio per 4 a 2. I versiliesi mettono la freccia nella ripresa a 10° dal termine dopo il vantaggio bianconero, in una gara sempre intensa e ricca di cartellini blu (6) per buona parte della gara. A realizzare il gol decisivo è Cinquini al 16' bissato poi da Romero allo scadere. Recupera punti il FaiZanè Lanaro Breganze che travolge il Monza per 7 a 1, ora a soli due lunghezze dal terzo posto. Dietro vincono sia Bassano (4-1 contro Scandiano) sia un  Valdagno non brillante (7 a 6 a Correggio), anche se quest’ultima ha raccolto la vittoria solo nei minuti finali dopo esser stata in svantaggio per buona parte del match. Segue a stretto contatto il Follonica che espugna il campo di Trissino per 5 a 4, lasciando l’ottava piazza a ben 6 punti di distacco, ora occupata dal Carispezia Sarzana che è riuscita a piegare il Giovinazzo per 6 a 2. In Zona retrocessione unico punto del Thiene che ora è a +7 dall’area pericolosa della retrocessione.

Sabato si ritorna in pista con il big match Viareggio-Breganze che determinerà la terza piazza della classifica.