Pro Am Kids, al Colli Berici è Sherreard il generale

Il gruppo dei giocatori che hanno animato la Pro Am Kids andata in scena sulle buche del Colli Berici
Il gruppo dei giocatori che hanno animato la Pro Am Kids andata in scena sulle buche del Colli Berici
19.05.2015

Marta Benedetti
BRENDOLA
La vittoria della Pro Am Kids Colli Berici, in virtù del miglior score nelle ultime tre buche, è andata alla squadra capitanata dal professionista inglese Tom Sherreard e formata dagli under 16 e under 14 Edoardo Chiesura, Alfredo Bianchin e Maddalena Fadini, con 28 colpi (8 sotto il par).
In seconda e terza posizione, a pari merito, ma con un punteggio peggiore nelle ultime tre buche, rispettivamente la squadra del “pro” inglese Andrew Cooley, con i giovani Emiliano Minetto, Edmondo Gaudieri e Silvia Carpanese, e del connazionale Jack Ayres con Leonardo Longo, Chiara Polichetti e Guido Gasperini.
La competizione, organizzata dal Golf Club Colli Berici, in collaborazione con l'Italian Pro Tour e il Comitato Veneto della Federazione Italiana Golf, ha visto sfidarsi su un percorso di 9 buche e con formula di gara Louisiana a 4 giocatori, i migliori 27 giovani under 16 e under 14 del ranking zonale 3 (che comprende Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige), e 9 tra i professionisti più forti dell'Alps Tour. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola