Famila Schio
Un tris d'assi
vola in America

Cecilia Zandalasini tornerà a vestire la maglia delle Minnesota Lynx
Cecilia Zandalasini tornerà a vestire la maglia delle Minnesota Lynx
Andrea Mason09.02.2018

SCHIO. Zandalasini, Miyem e Anderson. Saranno tre le giocatrici del Famila Schio impegnate nel corso della prossima estate nella Wnba, la lega femminile statunitense. La talentuosa Cecilia Zandalasini, 22 anni il prossimo marzo, ha infatti firmato un contratto annuale con le Minnesota Lynx, squadra campione in carica del campionato Wnba. Si tratta di un ritorno: Zandalasini nel 2017 si era unita alle Lynx ad agosto, per i playoff, vincendo il titolo (ma scendendo in campo per scampoli di partita).

«Siamo contenti dell'apporto che Cecilia ci ha dato nella scorsa stagione - ha detto il coach delle Lynx, Cheryl Reeve - Ha avuto un 2017 molto positivo. Le sue prestazioni a EuroBasket 2017 sono state classificate come "il miglior debutto femminile ad EuroBasket di tutti i tempi". Non vediamo l'ora di avere Cecilia con noi per tutta la stagione». Zandalasini era volata negli States ad agosto per aggregarsi alla squadra di Minnesota. Tre presenze in regular season, per un totale di 19 minuti e 2 punti realizzati. Poi cinque presenze ai playoff (2 punti e 1 assist in 11 minuti complessivi).

 

La novità è rappresentata dalla francese Endene Miyem che sarà sua compagna di squadra oltre che a Schio anche a Minnesota dove ha trovato spazio l’altra ala Lynetta Kizer. Negli Stati Uniti volerà anche Jolene Anderson che a sua volta ha raggiunto un accordo nei giorni scorsi con Los Angeles.

 

Intanto oggi è il giorno dell’Italrosa. Le azzurre guidate dalla capitana Raffaella Masciadri (con le orange Zandalasini e Dotto) giocano la terza partita di qualificazione all’EuroBasket Women 2019. Appuntamento a Boras alle 15.30 contro la Svezia (diretta su SkySportHD), poi mercoledì prossimo la partita di Pavia contro la Macedonia (PalaRavizza, ore 18.30, diretta SkySportHD). 
Nelle prime due uscite l’Italia ha ottenuto un successo in Macedonia (52-61) e poi è stata sconfitta dalla Croazia a San Martino di Lupari (71-83). Gli ultimi impegni dell’EuroBasket Women 2019 Qualifiers sono in programma a novembre, in Croazia e poi in casa con la Svezia. 
 

CORRELATI
Condividi la notizia