Beretta Famila al via S’alza il sipario sulla nuova Eurolega

A sinistra Paolo De Angelis in occasione del sorteggio di un anno fa
A sinistra Paolo De Angelis in occasione del sorteggio di un anno fa
M.B. 05.07.2018

SCHIO Il cammino europeo del Beretta Famila Schio “comincia” da Monaco. Oggi, infatti, la capitale della Baviera ospiterà il sorteggio della prossima Eurolega (avviso ai naviganti: è ufficiale: Cecilia Zandalasini giocherà col Fenerbahçe Istanbul) e lo Schio campione d'Italia (sarà presente il direttore generale Paolo De Angelis assieme a Roberta Meneghel, team manager della Reyer Venezia) conoscerà le avversarie del girone di qualificazione. Sono già noti i nomi delle 20 squadre che saranno al via della competizione; di queste, 12 sono già sicure di prendervi parte e tra queste c'é il Beretta di Pierre Vincent, le altre 8 saranno chiamate a qualificarsi al termine di sfide che metteranno in palio 4 posti. Ricapitolando: il Beretta (in quarta fascia, come Salamanca) è già sicuro di un posto in uno dei due gironi assieme a Ekaterinburg, Fenerbahce, Bourges, Sopron, Praga, Polkowice, Salamanca, Castors Braine, Kursk, le turche dell'Hatay, il Flammes Carolo di Zofia Hruscakova. Queste le 8 squadre in corsa per guadagnarsi un posto nella prossima Eurolega: Nadezhda, Cukurova (Tur), Esbva-Lm, Atomeromu-Tarr (Ung), Umana Reyer Venezia, Cracovia, Riga, Olympiacos. Chi rimarrà fuori dall'Eurolega potrà dire la sua in EuroCup. Gli incontri di qualificazione si disputeranno in gare di andata e ritorno il 9 e 12 ottobre, l'Eurolega comincerà il 24. • © RIPRODUZIONE RISERVATA