Arriva il centro
Gruda sotto
le plance orange

Sandrine Gruda con il presidente Marcello Cestaro
Sandrine Gruda con il presidente Marcello Cestaro
 
AN.MA.08.08.2018

È ufficiale. La francese Sandrine Gruda è il nuovo centro del Famila Wüber Schio come già anticipato sulle pagine de Il Giornale di Vicenza. L’annuncio è stato dato  dalla società campione d’Italia. Ad accogliere la giocatrice il presidente Marcello Cestaro e il direttore generale Paolo De Angelis con gli altri dirigenti.

 

Gruda arriva a Schio per sostituire Isabelle Yacoubou, fuori dai giochi a causa della gravidanza. Al suo fianco avrà Lavender, altro importante innesto del club arancione che così assicura esperienza, fisicità e qualità al gruppo in attesa della piena maturazione della giovane Andrè e del rientro a regime di Lisec dopo l’intervento per la rottura del tendine d’Achille.

 

Stamattina la presentazione nella sala Antonio Cestaro, all’interno del PalaRomare. La francese, classe 1987, nell’ultima stagione ha giocato in Turchia con la casacca dello Yakin Dogu dove ha chiuso con 12.6 punti e 8.4 rimbalzi in Europa. La giocatrice vanta anche 6 stagioni in WNBA: dal 2008 al 2010 con Connecticut e nel 2014, 2016 e 2017 con le Sparks.
Ai Giochi Olimpici di Londra 2012 ha vinto l’argento assieme a Isabelle Yacoubou nella squadra guidata da Pierre Vincent. Il tecnico che ora ritrova a Schio. 
 

CORRELATI