De Giorgio regala
1 punto al Vicenza
con l'AlbinoLeffe

Vicenza-Albinoleffe in campo
Vicenza-Albinoleffe in campo
Marta Benedetti 16.12.2017

VICENZA (4-3-3): Valentini; Malomo, Crescenzi, Milesi, Giraudo; Tassi, Romizi, Alimi; De Giorgio, Comi, Giacomelli. All.: Zanini
A disposizione: Fortunato, Costa, Bianchi, Sbrissa, Lanini, Ferrari, Di Molfetta, Magri, Bangu, Turi, Giusti, Tardivo

 

ALBINOLEFFE (3-5-2): Coser; Mondonico, Gavazzi, Scrosta; Gonzi, Agnello, Sbaffo, Giorgione, Gelli; Kouko, Nichetti. All.: Albini
A disposizione: Chiriac, Gusu, Sibilli, Pellicanó, Ravasio, Coppola, Cortellini, Di Ceglie, Colombi

 

Arbitro: Gualtieri di Asti

 

 

SECONDO TEMPO

 

È finita . Dopo i tre punti di Bassano, il Vicenza conquista un punto in casa confermando la buona capacità di reazione nella ripresa

 

43' ultimi cambi. Nell'AlbinoLeffe entrano Ravasio e Di Ceglie, nel Vicenza Bangu e Bianchi

 

36' Entra Gusu per Mondonico
 

36' gol annullato a Giorgione per fuorigioco

 

30' Di Molfetta per De Giorgio

 

30' Ferrari per Comi
 

25' ammonito Romizi

 

12' Colombi per Nichetti

 

9' Entra Lanini per Giacomelli

 

8' 1-1 De Giorgio! Il Vicenza trova il pareggio grazie ad una punizione fantastica di De Giorgio: botta da circa 25 metri, palla che colpisce il palo e si infila all'incrocio. 1-1 e gara riaperta

 

È cominciato il secondo tempo

 

 

PRIMO TEMPO

 

Finito il primo tempo. Il Vicenza è sotto di un gol segnato da Konko al 36'.

 

42' ammonito Sbaffo

 

36' 0-1 Konko Vantaggio dell'AlbinoLeffe con Konko. L'attaccante, servito nell'area piccola da Gonzi (da destra) anticipa tutti e trafigge Valentini (palo-gol)

 

35' ammonito Comi. Diffidato, salterà la prossima sfida

 

30' ammonito Malomo

 

15' 0-0 al Menti. Dopo appena 2', ghiotta occasione per Sbaffo, che in tuffo manca di pochissimo la porta

 

Partiti

 

Pochi minuti all'inizio di Vicenza-Albinoleffe , gara valida per il diciannovesimo turno. I biancorossi (con Giraudo regolarmente in campo dall'inizio) vogliono fare il bis dopo il successo col Bassano. Prima dell'inizio , contestazione pacifica di circa 200 tifosi all'esterno del Menti e un grande striscione : Liberate il Lane

Condividi la notizia