Infami cori razzisti
durante il match
di Prima categoria

Cori razzisti e insulti verso i meridionali a Marola
Cori razzisti e insulti verso i meridionali a Marola
07.01.2019

MAROLA. Evidentemente quello che è successo a Santo Stefano a Milano, prima e durante la partita tra Inter e Napoli, non ha insegnato nulla. Anzi, adesso cori razzisti e insulti verso i meridionali, ieri pomeriggio, hanno fatto da becera colonna sonora a tutto l'incontro tra la squadra di casa, il Marola, e il Montebello. E a rendere l'episodio, se possibile, anche più deplorevole, il fatto che gli insulti, ripetuti, costanti, incivili, siano partiti anche da parte dei tanti bambini arrivati a vedere l'incontro di cartello tra le capoliste del girone C di Prima categoria. Rovinato da comportamenti che di sportivo non hanno proprio nulla. Lasciano solo un senso di tristezza impastato alla vergogna. Un sapore che pone tutto in secondo piano. Pure un match equilibrato, nonostante l'1-4 finale racconti tutt'altra storia. 

CORRELATI