Grifoni in frac per l’esordio Al gala lo sfidante è l’A-Team

Esultanza dell’Arzignano dopo una rete messa a segno. ARCHIVIO
Esultanza dell’Arzignano dopo una rete messa a segno. ARCHIVIO
Stefano Testoni 28.08.2018

Archiviata la prima settimana di lavoro intenso è tempo di amichevoli pre campionato in casa Arzignano. Questa sera con inizio alle 19.30 al PalaTezze i ragazzi di mister Stefani scenderanno sul campo amico per affrontare i cugini arzignanesi della A-Team. Una sfida per saggiare la condizione fisica della squadra di serie A dopo i carichi di lavoro della scorsa settimana, test utile contro una formazione che annovera molti giovani cresciuti nel vivaio biancorosso. Settimana intensa anche questa con doppie sedute, mattina dedicata alla parte atletica e sera con la tattica di mister Stefani e i portieri affidati a Nogara. Sabato sarà la volta della seconda uscita amichevole sempre al PalaTezze contro i cugini trevigiani della Came Dosson, in un antipasto di una sfida che non mancherà di regalare emozioni forti anche in campionato coi ragazzi di mister Rocha arrivati lo scorso anno fino alla semifinale scudetto al secondo anno di massima serie. Prima di arrivare al giorno del debutto ufficiale con la sfida secca del primo turno della Coppa Divisione fissato per il 22 di settembre contro la vincente del preliminare tra Sporting Altamarca e Futsal Atesina per Marcio e soci sono in programma due amichevoli e due tornei pre campionato. Giovedì 6 settembre al PalaTezze farà visita la compagine cadetta del Cornedo con l’ex Marco Concato voglioso di regalare gol pesanti in serie B alla squadra blu amaranto. Sabato 8 invece il consueto triangolare arzignanese, quest’anno cambiano gli attori in campo dopo gli addii di Luparense e Kaos ma non mancherà lo spettacolo con la fuoriserie PesaroFano che arriva al PalaTezze costellata da tanti campioni, assieme alle due squadre di serie A ci sarà anche il Petrarca Padova, altra corazzata ma del girone A di serie A2. Altro appuntamento da non perdere sarà quello di giovedì 13 dicembre per l’amichevole contro il Carrè Chiuppano in un remake della finale play off promozione dello scorso maggio che ha sorriso ai biancorossi. Ultima sfida questa casalinga perché sabato 15 maggio i ragazzi di Stefani saranno a Padova ospiti del Petrarca in un quadrangolare, ancora da conoscere le due squadre che parteciperanno coi vicentini e i padroni di casa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA