Bottas si scansa
Vince Hamilton
Vettel solo terzo

Imbarazzo sul podio tra Hamilton e Bottas
Imbarazzo sul podio tra Hamilton e Bottas
30.09.2018

SOCHI (Russia). Doppietta Mercedes al gran premio di F1 di Russia. Vince Lewis Hamilton (70° successo in carriera), davanti al compagno Valtteri Bottas. Terzo posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, quarto l’altro ferrarista Kimi Raikkonen. Sorprendente quinto posto per Max Verstappen su Red Bull, partito dalla 19a posizione. Con la vittoria di oggi Hamilton allunga nella classifica mondiale, portandosi a 306 punti, mentre Vettel perde ancora terreno e lo insegue a 256. In classifica costruttori Mercedes 495 punti, Ferrari 442. 

 

I momenti cruciali al giro numero 16, quando Hamilton sorpassa Vettel riprendendosi la posizione persa durante la sosta ai box. E al 25° giro, quando Bottas, in quel momento in testa, lascia platealmente via libera al compagno di squadra. Sul podio è palpabile l'imbarazzo tra i due piloti Mercedes, con Hamilton che non alza al cielo il trofeo, ma invita Bottas, scuro in volto, a salire sul gradino più alto del podio con lui. 

 

«Bottas mi ha fatto passare, questo va considerato all’interno del lavoro del team. Posso capire quanto sia complicato gestire dinamiche del genere. La giornata è stata difficile, ma abbiamo fatto un lavoro fantastico in tutto il weekend». Queste le dichiarazioni di Lewis Hamilton nel post gara. «Sicuramente non è stata una gara spettacolare ma abbiamo vinto cercando di fare del nostro meglio - ha dichiarato il pilota britannico - Ho cercato di sfruttare al meglio le gomme e sono fiero del risultato che abbiamo raggiunto». Infine sulla lotta con Vettel nel primo giro della gara: «Sono riuscito a tenere il passo e gli sono stato davanti. Era una lotta a chi staccava prima e a chi riusciva a spingere di più e io sono riuscito a tenere la posizione».