Il Bassano
esce sconfitto
da Salò: 2-1

Feralpi Salò-Bassano
Feralpi Salò-Bassano
31.03.2018

FERALPI SALO' (3-5-2): Caglioni; Legati, Ranellucci, Marchi P.; Vitofrancesco (27'st Martin), Voltan (33'st), Ramos (1'st Staiti), Dettori, Parodi; Ferretti (27'st Marchi M.), Guerra (40'st Ponce). All. Toscano. A disposizione: Livieri, Luche, Bagadur, Turano, Raffaello, Marchetti, Loi.

 


BASSANO (4-3-2-1): Grandi; Andreoni, Pasini, Bizzotto, Karkalis (17'st Stevanin); Bianchi (17'st Zonta), Salvi, Proia (30' Fabbro); Minesso, Laurenti (6' st Tronco); Diop (17'st Razzitti). All. Colella. A disposizione: Costa, Botta, Bonetto, Zarpellon, Romagna.


Arbitro. Zingarelli di Siena (Rondino, Melchiorre)


Reti. P.t.: 35' Proia (B). S.t.: 11' Dettori (F), 13' Legati (F)


Note. Giornata fredda, campo in buone condizioni. Recupero: 0'e 5' . Angoli: 6 a 3 per il Bassano. Ammoniti: Bizzotto (B), Fabbro (B), Magnino (F).
 

 

SECONDO TEMPO

 

Il Bassano esce sconfitto da Salò dopo un primo tempo che aveva fatto sperare. Il gol di Proia è il giusto coronamento di 45' dominati. Ma nella ripresa i giallorossi entrano inc ampo scarichi e non basta l'avvisaglia del rigore parato da Grandi, tra l'11' e il 13' i padroni di casa ribaltano il risultato con Dettori e Legati. Il Bassano riprende poi in mano le redini dell'incontro ma senza riuscire a rimediare.

 

 

PRIMO TEMPO

 

Il Bassano è in vantaggio al termine della prima frazione sul campo della Feralpi Salò. Il gol è stato segnato dal giovane Proia bravo ad inserirsi su un preciso filtrante di Minesso. Gara aggressiva e di qualità finora dei giallorossi di Colella.