Asiago, “un anno da campioni” verso il tricolore

L’obiettivo dell’Asiago è la riconquista del tricolore per accedere alla Continental Cup. FOTO PAOLO BASSO
L’obiettivo dell’Asiago è la riconquista del tricolore per accedere alla Continental Cup. FOTO PAOLO BASSO
Stefano Angonese 10.09.2018

Stefano Angonese ASIAGO Un anno fa, in occasione della presentazione ufficiale sporcata dalla pioggia, il presidente della Migross Asiago Piercarlo Mantovani aveva tuonato: «Non siamo qui per partecipare, vogliamo riaprire un ciclo vincente». E sette mesi dopo è arrivato il trionfo nella Alps Hockey League. Un anno più tardi, l’asticella giocoforza si alza: «Vogliamo qualcosa in più». Traduzione: riportare a casa lo scudetto. «Puntiamo a riconfermarci e a tenerci stretto il titolo della Ahl – prosegue Mantovani -, ma non nascondo che l’obiettivo primario è riconquistare il tricolore perché ci darebbe la certezza di tornare a disputare la Continental Cup (da tempo sogno nel cassetto del club altopianese) che, in caso di successo, dà l’accesso (peraltro tutto da verificare visto il “niet” preventivo recapitato ai Rittner Buam nella passata edizione) alla Champions Hockey League». Ambizioni sul ghiaccio, ambizioni oltre la balaustra. «Lavoreremo per implementare la nostra visibilità (in cantiere un accordo per tornare in tv) e quella dei nostri sponsor, riconfermati in blocco. Anzi, ne abbiamo pure in più. Vogliamo inoltre confermare quel rispetto che ci siamo guadagnati all’estero in questi anni». “Regalati un anno da campione”. Lo slogan scelto dalla società per lanciare la campagna abbonamenti con l’obiettivo di far tornare stabilmente l’Odegar uno degli stadi più “caldi” della lega transfrontaliera dopo il -12 per cento registrato nell’ultima regular season. Molteplici opzioni (e riduzioni), con vantaggi per tutti: per ogni tessera sottoscritta un gadget in regalo e la novità degli ingressi omaggio (da due a quattro) da utilizzare durante la regular season per invitare all’Odegar amici e nuovi potenziali tifosi. Varie le tipologie di abbonamento: “Gold” a 550 euro (che comprende tutte le partite, playoff inclusi, della Ahl, le eventuali gare di semifinale e finale per l’assegnazione dello scudetto Ihl Elite ed altri benefit); “Socio” a 300 euro (anche in questo caso tutte le partite della stagione); “Silver” a 270 euro (amichevoli e regular season Ahl); “Bronze” a 190 euro (amichevoli e regular season Ahl, senza posto riservato). Abbonamento studente a 75 euro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA