Martedì Muto ad Arzignano con il concerto dal vivo degli Sticky Brain

ROSSIS22.05.2018

ARZIGNANO Sticky Brain (nella foto di Lorenzo Desiati), sei giovani musicisti che mettono assieme la musica che piace a ciascuno per creare uno stile inedito, fatto di rock, fusion, jazz e funky. La formazione sarà stasera ad Arzignano, all’Enoteca Palladio per “Martedì Muto”. L’inizio della serata, a ingresso gratuito, è alle 21. Gli Sticky Brain hanno preso ispirazione a generi e correnti musicali diverse, da Pat Metheny ai Weather Report, da Jeff Buckley a Jaco Pastorius, dai Pink Floyd a Jeff Beck per nominare le influenze più evidenti nella loro musica. La formazione vicentina è composta da Mattia Cavallaro e Giovanni Caruso, chitarre, Stefano Nardon, tastiere e voce, Andrea Moro, basso, Giorgio Manzardo, sax e Alessandro Barbieri alla batteria. • S.R. © RIPRODUZIONE RISERVATA