Gli Atlanto tornano con il singolo "Dimmi che mi vuoi di più"

Marco Billo25.05.2018

THIENE Dopo un lungo silenzio, a cinque anni di distanza dall'ultimo disco “Terra” i thienesi Atlanto tornano con il nuovo singolo “Dimmi che mi vuoi di più” in uscita oggi per Vrec Music Label. Il brano, accompagnato da un videoclip, sarà disponibile in tutti gli store digitali oltre che sulle piattaforme streaming e sarà il primo dei due singoli che anticiperanno il terzo album della band vicentina la cui uscita è prevista in autunno. Con la pubblicazione del disco, mixato da Matteo Cantaluppi (già al lavoro con The Giornalisti, Ex-Otago, Canova), il gruppo tornerà a calcare la scena live. “Dimmi che mi vuoi di più” trasporta gli Atlanto in una dimensione sonora moderna e attuale tra pop rock, testi cantati in italiano e atmosfere synth. «”Dimmi che mi vuoi di più” è un pezzo nato spontaneamente durante una notte di primavera. Le giornate si allungano, fai tardi fuori casa, e sei innamorato», racconta la band. «Parlare d’amore è una parte importante della nostra scrittura, ma questa volta abbiamo esplorato il lato più sensuale della cosa». Gli Atlanto sono nati nel 2009 dalle ceneri dal progetto punk Okkupato e sono attualmente formati da Davide Parise (voce, chitarra, piano), il fratello Francesco Parise (batteria), Tommaso Di Lauro (chitarra) e Andrea Rosa (basso). Al disco d'esordio “L’uomo, il suo sogno e il nuovo giorno” uscito nel 2010, che ha permesso alla band di vincere il “Festival Radio Universitarie Italiane”. • MA.BI.