Bari, estesa a 18/2 mostra 'Frida Kahlo'

LF-NS12.01.2018
(ANSAmed) - ROMA, 12 GEN - Sarà prorogata fino a domenica 18 febbraio la mostra "Frida Kahlo nella Casa Azul - Macondo mito e realtà nelle fotografie di Leo Matiz" inaugurata a fine ottobre nel Museo Civico di Bari. La più importante mostra finora allestita al Museo della Città per numero di visitatori, e partecipazione da parte delle scuole, ha registrato più di 5.700 ingressi da ottobre a dicembre 2017. Numeri che si sommano a quelli dell'intero anno con oltre 10.000 biglietti staccati. La mostra è approdata per la prima volta in Puglia grazie ad Alejandra Matiz, figlia di Leo, che ha voluto rendere omaggio a Bari, città natale di Magda, amica conosciuta fortuitamente in Italia durante un corso di restauro. Suo padre ritrasse Magda in una fotografia nel 1957 a Caracas "Magda e il nano" che apre la mostra. La foto acquistata poi dal MoMa di New York è divenuta simbolo d'amabilità nei rapporti umani. In mostra oltre 50 ritratti fotografici originali, che Matiz fece alla sua amica Frida Kalho nella Casa Azul di Coyoácan.
Condividi la notizia