Egitto: 17 condanne a morte per attacchi

CAL11.10.2018
(ANSA) - IL CAIRO, 11 OTT - Per sanguinosi attacchi a tre chiese cristiane in Egitto, 17 persone sono state condannate a morte e altre 19 all'ergastolo da un tribunale militare di Alessandria che ha inflitto anche nove condanne a 15 anni di reclusione. Lo scrive l'agenzia egiziana Mena riferendo su sentenze considerate come "ingiuste" da Amnesty International. Il processo riguardava fra gli altri l'attentato dinamitardo dell'11 dicembre 2016 alla chiesa copto-ortodossa di San Pietro nel quartiere Abaseya al Cairo che causò 29 morti, ricorda l'agenzia.