Terremoto 4.6
a Ravenna: trema
anche Vicenza

La scossa è stata avvertita anche a Vicenza (foto cnt.rm.ingv.it)
La scossa è stata avvertita anche a Vicenza (foto cnt.rm.ingv.it)
 
15.01.2019

RAVENNA. Un terremoto di magnitudo 4.6 con epicentro in provincia Ravenna è stato registrato a mezzanotte e 3 minuti. La scossa di terremoto è stata avvertita in tutto il nord-est, in particolare in Emilia Romagna, nel Veneto e in Friuli. Nella zona di Ravenna, quella più vicina all'epicentro, molte persone si sono riversate in strada e molte chiamate sono state fatte ai vigili del fuoco. 

Una seconda scossa, di magnitudo 3, è stata registrata sempre in provincia di Ravenna alle 00:29; l’epicentro è stato individuato a 9 chilometri da Cervia.

 

Il Comune di Ravenna ha deciso, in via precauzionale, che oggi le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse. Il Comune rendo poi noto che al momento si segnalano danni solo di lieve entità e che non sono pervenute richieste di soccorso: verifiche strutturali sono in corso sulle situazioni segnalate. Nel corso della giornata verranno effettuati controlli su tutti i circa 90 plessi scolastici del territorio comunale.

 

Centralini dei vigili del fuoco tempestati di chiamate anche in Veneto, dove però non si segnalano danni. A Rovigo, Padova, Venezia e anche a Vicenza il movimento tellurico è stato sentito nettamente, per alcuni secondi, soprattutto da chi risiede nelle abitazioni ai piani più alti. 

CORRELATI